Playdate, la console a manovella con schermo da 1 bit



In un mondo in cui le console per videogiochi fanno a gara a offrire l'hardware più potente mai visto, Playdate sembra davvero un pesce fuor d'acqua.


Progettata da Panic, azienda specializzata nella produzione di videogiochi per macOS e iOS, è in lavorazione sin dal 2019 ma ha subito diversi ritardi a causa della Covid-19. Ora, però, sta finalmente per arrivare.


Costruita in maniera da ricordare per certi versi un Nintendo GameBoy, offre uno schermo che sfrutta la tecnologia Memory LCD di Sharp: monocromatico (per questo viene generalmente definito "a 1 bit"), a basso consumo, ha proprietà molto simili a quelle dell'e-paper che troviamo nei lettori di libri elettronici.


La sua caratteristica più nota e strana è forse la manovella, che non serve però a caricare la batteria (come in una sorta di redivivo progetto One Laptop Per Child) ma funge da particolarissimo controller; quantomeno, per i giochi che sappiano come sfruttarla.


Anche la distribuzione dei giochi è originale: quando la console sarà finalmente nelle mani degli utenti, procederà "a stagioni successive", della durata ciascuna di 12 settimane. Ogni stagione metterà a disposizione un numero limitato di giochi (24 per la prima stagione), rendendone disponibili due a settimana, da scaricare tramite la connessione Wi-Fi.


Panic non intende però limitare i giocatori soltanto ai propri contenuti: mette infatti a disposizione un kit di sviluppo per creare nuovi giochi tramite una web app.


L'hardware interno prevede una CPU STM32 F746 a 180 MHz, 16 Mbyte di RAM, 4 Gbyte di memoria flash, supporto alle connessioni Wi-Fi b/g/n e Bluetooth 4.2, porta USB-C e jack per le cuffie.


Il già citato schermo monocromatico, privo di retroilluminazione, ha una diagonale lunga 2,7 pollici e offre una risoluzione di 400x240 pixel, e la console nel complesso pesa appena 86 grammi.


Playdate dispone peraltro di un discreto parco di accessori: proprio di recente Panic ha presentato Playdate Cover, una cover che si aggancia magneticamente alla console, Playdate Stereo Dock, una docking stereo che funge anche da base di ricarica, altoparlante stereo Bluetooth e portapenne e permette di ascoltare le stazioni radio tramtie Poolsuite FM.


Playdate e i suoi accessori potranno essere preordinate a partire dal mese di luglio. Il prezzo della console è di 179 dollari; Playdate cover costa 29 dollari; il prezzo di Playdate Stereo Dock, invece, al momento in cui scriviamo ancora non è stato rivelato.


Qui sotto, il più recente video di presentazione:




5 visualizzazioni0 commenti